Come aprire una porta bloccata dall’interno

Talvolta può capitare di dover aprire una porta bloccata dall’interno perché  qualcuno si è sentito poco bene o è rimasto bloccato.

In questi casi, è bene rivolgersi al nostro Servizio di Pronto Intervento Fabbro Torino Aperture Porte Bloccate.

Se, invece, vogliamo provare a farlo da soli basterebbe procurarsi un piccolo cacciavite a punta piatta da armeggiare fino a che il tensore non gira ulteriormente e la porta non si apre.

Se vogliamo aprire una porta bloccata dall’interno possiamo usare una comune carta di credito da inserire nella fessura verticale, fra la porta e l’infisso.

 

Si deve inclinare la carta di credito verso la maniglia, formando un angolo acuto, e spingerla fino a che non scivola dentro la fessura.

 

Inclinando la carta nel verso opposto, la porta si aprirà.

 

Ciò funziona solo se la porta è di vecchio tipo.

 

La chiave a brugola, da inserire nel buco della serratura, può essere utile se si vuole aprire la porta bloccata da soli.

Come aprire una porta bloccata dall'interno

Come aprire una porta bloccata dall’interno

Utilizzando il cacciavite, per aprire una porta bloccata basta inserirlo nella serratura, muovendolo a scatti, da lato a lato, facendo una leggera pressione per aprire la porta.

 

E’ bene ricordare che sarebbe opportuno, onde evitare danni fisici o ai serramenti, rivolgersi ad un Servizio di Pronto Intervento Fabbro Torino Apertura Porte Bloccate che interverrebbe in tempi rapidi per risolvere il problema di come aprire una porta bloccata dall’interno.

 

Per qualsiasi informazione potete contattarci chiamando il 333/8334226 o lo 011/044 8051 e una nostra squadra sarà da voi in tempi davvero rapidi per risolvere il problema.

 

Siamo reperibili sempre, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, di giorno e di notte, nei giorni feriali e festivi.

 

Home - Servizi - Blog - Sitemap